Aree Interne Mezzogiorno/Cilento/filiere agro-alimentari identitarie/Sviluppo Locale

Agricoltura e multifunzionalita’

 10409144_251098035098135_6979628638933507648_n

La multifunzionalità – nel senso di svolgimento di più funzioni, oltre a quella strettamente produttiva – è sempre stata una caratteristica dell’agricoltura. Tre. sono le funzioni principali riconosciute della multifunzionalità: – economica relativa alla produzione, alla trasformazione e al contoterzismo, oltre che agli aspetti qualitativi della produzione, anche nel senso della sicurezza alimentare; – ambientale per la tutela del paesaggio, la salvaguardia della biodiversità e il recupero delle risorse naturali; – sociale relativa a servizi di pubblica utilità, come il recupero delle tradizioni culturali, la gestione dell’equilibrio tra ambiente rurale e produzione, l’offerta di attività turistiche, ricreative o didattiche, le azioni di inclusione sociale.

 10488075_251090475098891_5919524954482250792_n

Le principali motivazioni che giustificano la scelta aziendale verso la multifunzionalità delle attività, si riconducono essenzialmente alle due componenti della  domanda e dell’offerta. Da un lato c’è la richiesta, da parte dei consumatori sempre più consapevoli, di un modo di produrre in agricoltura che salvaguardi anche gli aspetti ambientali e sociali. Dall’altro lato, la scelta strategica della multifunzionalità offre la possibilità agli agricoltori di aumentare il proprio reddito, riappropriandosi di una parte del valore aggiunto prodotto e di valorizzare l’impiego dei fattori di produzione. 10464389_251100788431193_4143979709620449211_n

L’adozione di complesse pratiche multifunzionali non è una prerogativa solo delle imprese familiari o di piccole dimensioni. Essa risulta piuttosto dall’attivazione di reti e relazioni con il territorio che facilita l’adozione da parte aziendale di tali comportamenti. In particolare, ogni impresa di qualsiasi dimensione può optare per una strategia di multifunzionalità, nel momento in cui riesce a misurare il valore economico connesso all’analisi costi/benefici e a internalizzarli nel proprio processo decisionale.

 10513382_251090435098895_2694508678673755631_n

Il modello di sviluppo multifunzionale ridà centralità all’impresa agraria e alle sue molteplici forme di organizzazione. In esse rientrano le strutture tradizio…nali, caratterizzate da forti relazioni con il tessuto locale sedimentate nel tempo e con una prevalenza del lavoro della famiglia, oltre ad una commercializzazione dei prodotti attraverso la vendita diretta o tramite adesione a cooperative e associazioni, frutto delle reti costruite sul territorio. La coniugazione dell’attività economica, rappresentata dalla produzione agricola offerta per il mercato, con l’espletamento della componente sociale è, invece, affidata al profilo delle imprese sociali. Esse offrono servizi alla comunità locale finalizzati all’inclusione sociale del lavoro, nonché agli aspetti ricreativi ed educativi connessi all’attività agricola. Come, per esempio, la funzione didattica che è volta all’educazione dei soggetti giovani verso le pratiche agricole, assumendo varie forme organizzative, quali le fattorie didattiche. Oppure, un’altra importante funzione dell’impresa sociale è quella connessa alla riabilitazione di persone svantaggiate, attraverso l’inserimento lavorativo e il loro coinvolgimento attivo nell’azienda. Sovente sono le imprese di natura familiare che svolgono in maniera implicita anche funzioni di natura sociale, oltre le cooperative sociali (in particolare quelle di tipo B) che sono maggiormente attive in questo ambito. Un altro elemento, che contraddistingue tale tipologia aziendale, è l’adozione di pratiche agricole rispettose dell’ambiente e volte a offrire prodotti di qualità, oltre l’attuazione di attività connesse all’agricoltura.

10462983_251100828431189_5703267792573482755_n

Ai vari profili organizzativi aziendali, si aggiungono le cosiddette “non-imprese” agricole. Esse sono principalmente caratterizzate da una forte pluriattività e dall’incidenza di part-time, dove il reddito agricolo è notevolmente integrato dagli altri redditi familiari provenienti da settori extra-agricoli. In generale, tale tipologia denota una forte incidenza dell’autoconsumo sulla produzione vendibile, una dimensione molto piccola di tutti i fattori della produzione, con funzioni ambientali legate soprattutto al non abbandono del territorio. Spesso, in questi casi, l’azienda agricola ha anche una funzione residenziale, non solo nelle aree peri-urbane, per gli attivi extra-agricoli. In particolare, il fenomeno della pluriattività, caratterizzato dal fatto che una componente importante del reddito familiare proviene dal lavoro prestato in settori extra-agricoli, sposta il centro dell’analisi dall’azienda alla famiglia.

10523937_251102875097651_1925362551809548551_n

Il riaffermarsi di processi di ri-contadinizzazione delle strutture agrarie favorisce le imprese familiari nell’affrontare le difficoltà economiche. Infatti, rispetto agli altri profili organizzativi, esse godono di strutture produttive più flessibili e autonome, per un minor grado di esternalizzazione di funzioni e servizi. Le piccole imprese familiari riescono a realizzare migliori livelli di reddito, valorizzando l’offerta di servizi legati alla multifunzionalità. Esse attivano intense relazioni con il territorio rurale e sociale, che garantiscono la differenziazione dei redditi. Inoltre, l’impresa familiare gode di una buona integrazione con gli altri settori produttivi locali, in conseguenza dell’allocazione del lavoro dei componenti familiari in attività extra-agricole, che vanno a integrare il livello di reddito familiare aziendale. Tale effetto incrementa le possibilità di investimento della famiglia, con impatti positivi sul contesto economico locale. Oltre la suddetta funzione, la famiglia-impresa riesce ad assolvere due importanti compiti:
– la razionalizzazione dei consumi, attraverso l’autoconsumo;
– l’ottimizzazione del livello di produzione realizzata, tramite un impiego efficiente della risorsa lavoro.

10526135_251091768432095_7129378824398316072_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...